La Repubblica Week End Giugno 2009

Il Sentiero inizia dalla Piazzetta di Nerano, scampolo di una vecchia Italia da cartolina.
Destinazione: La Baia di Ieranto
Sei chilometri da percorrere a piedi con buone scarpe per raggiungere uno dei luoghi più belli al mondo.
La passeggiata è adatta a tutti, anche ai bambini (il dislivello è di 250 metri, il sentiero però non consente l'uso di passeggini). Lo sguardo abbraccia in un sol colpo la baia del Cantone e gli isolotti dei Galli.
Lungo il percorso si incontra l'ingresso di Villa Rosa e un'epigrafe ricorda che qui lo scrittore Norman Douglas soggiornò e scrisse "La Terra delle Sirene"
La strada prosegue in discesa tra muretti a secco e una vegetazione fitta e selvaggia : carrubi, fichi d'india , euforbie e roverelle accompagnano il passo.
Panorama incontaminato: il versante solitario del Monte San Costanzo da un lato ed il promontorio di
Mont' Alto con la sua bella torre d'avvistamento dall'altro.
Siamo tra Punta Campanella e Punta Penna: davanti, in lontanaza ci sono i Faraglioni di Capri. Ovunque solo rocce, cespugli, ulivi e mare. Si giugne ad un bivio: a sinistra un sentiero conduce alla cinquecentesca torre di Mont' Alto, a destra si prosegue per la Baia di Ieranto, che oggi è proprietà del FAI, il fondo per l'ambiente italiano, che ha recuperato e messo in sicurezza il sito una volta appartenuto all' IRI.
Qui dimoravano le sirene e si rimane sgomenti ad immaginare che in tempi non molto lontani su queste rive si costruì un impianto per l'estrazione della pietra e un orribile piattaforma di cemento.
Oggi restano i segni di questo passato ed è tornato il falco pellegrino, fioriscono le orchidee selvatiche e l'acqua è limpida ed invita ad un tuffo.

DORMIRE FORSE SOGNARE...

La piscina c'è ma è nascosta

Un vicoletto conduce alla casa, dimora storica nel cuore del paesino tinteggiato di un caldo giallo sole: si chiama Casale Villarena. Il giardino pensile, gli archi di pietra grigia e la piscina nascosta sorprendono il visitatore. Stanza ed appartamenti sul mare.

Stai cercando le tariffe del 2020? Contattaci
Continuando a usare questo sito web, acconsenti all'uso dei cookie in conformità alla nostra politica sui cookie×